Citroplus

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Citroplus: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Citroplus: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

CITROPLUS

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Una bustina contiene:

Principio attivo:

Metoclopramide cloridrato mg 5 (pari a Metoclopramide mg 4,46)

03.0 Forma farmaceutica

Indice

20 bustine da g 5 granulare effervescente per uso orale

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Trattamento sintomatico dell’iperacidità (dolore e bruciore dello stomaco), quando accompagnata da rallentamento del transito gastrico, nausea.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

L’uso del prodotto è limitato ai pazienti adulti.

1 bustina prima dei pasti o al momento dell’insorgenza dei disturbi, in mezzo bicchiere d’acqua, 2-3 volte al giomo.

Non superare le dosi consigliate: in particolare i pazienti anziani devono attenersi ai dosaggi minimi sopra indicati.

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità verso i componenti o verso altre sostante strettamente correlate dal punto di vista chimico. Pazienti affetti da glaucoma, feocromocitoma, malattia epilettica, morbo di Parkinson e altre affezioni extrapiramidali conclamate o in corso di terapia con anticolinergici.

Casi in cui la stimolazione della motilità intestinale possa rivelarsi pericolosa, per esempio in presenza di emorragia gastrointestinale, perforazione, ostruzione meccanica. Bambini al di sotto dei 16 anni.

Primo trimestre di gravidanza e allattamento (v. paragrafo Gravidanza e allattamento).

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Particolare cautela deve essere adottata nell’usare il prodotto in pazienti contemporaneamente trattati con fenotiazine poichè anche questi farmaci, come la metoclopramide, possono determinare la comparsa di sintomi extrapiramidali. Il prodotto contiene saccarosio: di ciò si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche

Avvertenze

NON USARE PER TRATTAMENTI PROLUNGATI

Dopo massimo 3 giorni di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico.

Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

L’attività della metocloprammide sulla motilità gastrointestinale viene antagonizzata dagli anticolinergici e fenotiazinici. Effetti additivi possono verificarsi con la contemporanea assunzione di sedativi, ipnotici o bevande alcoliche. La metoclopramide può diminuire l’assorbimento di digossina, mentre può accelerare quello di paracetamolo, tetraciclina,levo-dopa, etanolo.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

L’uso del prodotto nel primo trimestre di gravidanza è controindicato.

Per quanto riguarda l’impiego del prodotto nell’ulteriore periodo si tenga

presente che prodotti antiemetici in genere devono essere somministrati in gravidanza soltanto nei casi di sintomatologia conclamata, per la quale non sia possibile un intervento alternativo e non nei frequenti e semplici casi di emesi gravidica e tanto meno con fini preventivi di essa.

La metoclopramide è escreta nel latte materno, quindi non dovrebbe essere somministrata durante l’allattamento, a meno che, a giudizio del medico, i benefici per la madre siano prevalenti rispetto ai potenziali rischi per il neonato. In alternativa, ricorrere all’allattamento artificiale.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

In alcuni soggetti ipersensibili al farmaco si potrebbe manifestare riduzione dell’ attenzione durante la guida di veicoli o durante l’uso di macchine.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Con l’uso della metocloprammide sono state riferite sonnolenza, stanchezza, vertigini e reazioni extrapiramidali di vario tipo, normalmente di tipo distonico.

Esse possono includere spasmi facciali, trisma, spasmi dei muscoli extraoculari con crisi oculogire, posizioni anomale della testa. Tali reazioni di norma regrediscono dopo 24 ore dalla interruzione del trattamento. a seguito dell’ uso del prodotto , in relazione all’attività favorente la secrezione di prolattina della metocloprammide, possono verificarsi: iperprolattinemia, disturbi del ciclo mestruale, galattorea nelle donne e ginecomastia nell’ uomo. In alcuni pazienti anziani trattati per lunghi periodi è stato riferito lo svilupppo di discinesia tardiva persistente; pertanto andranno assolutamente evitate , specialmente in tali pazienti, terapie che superano il termine dei 3 giorni. In pazienti affetti da feocromocitoma l ‘assunzione del farmaco può provocare rischi di crisi ipertensive.

04.9 Sovradosaggio

Indice

Qualora si dovessero presentare sintomi quali stanchezza, disorientamento, e spasmi facciali interrompere immediatamente la terapia e consultare il medico.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

-----

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

-----

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

-----

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Una compressa contiene:

Acido tartarico, Glicina sodio carbonato, Saccarosio, Saccarina, Sodio benzoato, Paraffina liquida, Metilcellulosa, Aroma arancio, Aroma limone

Un flacone contiene:

Saccarosio, Sodio bicarbonato, Acido tartarico, Sodio cloruro, Gomma arabica, Aroma arancio, Aroma limone

Una bustina contiene:

Saccarosio, Sodio bicarbonato, Acido tartarico, Sodio cloruro, Gomma arabica, Aroma arancio, Aroma limone

06.2 Incompatibilità

Indice

Vedi punto 4.5

06.3 Periodo di validità

Indice

3 anni

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Non sono previste speciali precauzioni per la conservazione del prodotto.

Attenzione non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Astuccio da 20 bustine granulare effervescente 5 g

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Vedi punto 4.2

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

WHITEHALL ITALIA SpA – Via G.PUCCINI n.3 – 20121 MILANO

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

022769044 Astuccio da 20 bustine granulare effervescente 5 g

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

1°Giugno 1981/Giugno 2000

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Luglio 1995

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *